Tramadol hcl 50 mg
amoxicillin 500 mg
prednisone 20 mg
tramadol hcl 50
ספיד טסט
אזרחות פורטוגלית
darkon-portugali.com
גוליבר שירות לקוחות טלפון, אלי אקספ
משרד הפנים אשקלון כתובת, dudk rdup, טלפון רשם הירושות
קורדיל
biomo
алиэкспресс на русском языке в рублях полная версия
forex club libertex обучение
בדיקת מהירות
forex брокеры рейтинг
сайты знакомств рейтинг
write my research paper

Featured, Servizi

Il Marketing e la qualità negli studi professionali, la relazione tra comunicazione e valore

Posted: 10/10/2017 alle 22:57   /   by   /   commenti (0)

что такое quantum system
ebay официальный сайт
binomo вход
Formare professionisti e sensibilizzarli sulle tematiche della comunicazione e del personal Branding, “proiettarli” verso nuovi scenari di mercato attraverso l’utilizzo di tecnologie che diventano ogni giorno più indispensabili per valorizzare e adeguare ai tempi l’attività del consulente del lavoro.

Dopo Lecce, Salerno, Cuneo e Cosenza sarà la provincia di Brescia ad ospitare la prossima tappa del Ciclo di seminari “Il Marketing e la qualità negli studi professionali, la relazione tra comunicazione e valore” tenuti dal Dott. Luca Iovine, aziendalista e giornalista che cura una rubrica di economia su Radio Kiss Kiss, e promossi da Federterziario – C.F.C. e FONDITALIA.

Il seminario, il quinto dei 15 in programma per il 2017, si terrà a Castenedolo (BS) c/o il BLU HOTEL BREXIA, Via Sandro Pertini n. 10, dalle ore 14 alle 18, è organizzato da FederTerziario in collaborazione con l’Associazione Provinciale FederTerziario C.F.C. di Brescia e verrà patrocinato dall’Associazione Nazionale Consulenti Tributari di Brescia (A.N.C.O.T.) che riconoscerà ai partecipanti, suoi iscritti, i crediti deontologici per la formazione continua obbligatoria.

“L’obiettivo che ci siamo prefissati, promuovendo tale ciclo di seminari, è che Commercialisti, Consulenti del Lavoro e Professionisti in generale possano acquisire ed aumentare la sensibilità verso il personal branding, ovvero imparare ad impostare una strategia per individuare o definire i punti di forza dei propri clienti, rendendoli unici e differenti rispetto ai concorrenti, nonché comunicare in maniera efficace cosa sanno fare, come lo sanno fare, e perché gli altri dovrebbero sceglierli – dichiara Alessandro Franco, Direttore di FEDERTERZIARIO – C.F.C. – Possiamo affermare che, ad oggi, le città “bagnate” da quest’onda formativa, hanno risposto con un notevole interesse e che, in tutte le città l’evento è stato patrocinato da diversi Ordini Professionali che hanno riconosciuto nel corso in questione un’opportunità formativa per i propri iscritti”.